Montature Surfcasting

Categoria: Surfcasting

Montatura da surfcasting Long Arm con 1 amo ottima...

Di piu'...

Categoria: Surfcasting

Una montatura molto utile per pescare a surf a fondo...

Di piu'...

Recensioni canne

Categoria: Bolognese
Produttore: Colmic

Canna bolognese Colmic...

Di piu'...

Categoria: Bolognese
Produttore: Colmic

Canna bolognese Colmic...

Di piu'...

Ultime catture

Surfcasting

Share

Il surfcasting é una tecnica di pesca che si svolge dalla spiaggia, in luoghi dove sia possibile lanciare molto forte ed insidiare le prede a piú di 100 metri dalla riva.

Infatti una delle caratteristiche principali del surfcasting sono i lanci che vengono effettuati, a volte si pesca a piú di 100 metri grazie a determinate tecniche di lancio con canne da surf.

L'attrezzatura da surfcasting

L'attrezzatura é molto importante ma é consigliabile iniziare con una attrezzatura media per chi é alle prime armi, il pesce non vede la tua attrezzatura da pesca quindi é buono prima di tutto prendere pratica, le canne da surfcasting sono di due principali tipologie, ci sono in commercio canne telescopiche o ad innesti.

Le canne ad innesti normalmente sono a tre pezzi e la loro lunghezza varia dai 3,80 ai 4,40 metri, sono molto robuste proprio per permettere al pescatore di lanciare molto forte e montare dei piombi molto pesanti che ti permetteranno di arrivare come dicevamo anche a 100 metri di distanza.

Il mulinello sará altrettanto robusto e con bobina molto capiente adeguato per un monofilo di grande diametro e frizione per poter gestire la lotta quando il pesce abbocca.

La tecnica del surfcasting

Per chi si avvicina a questa tecnica deve conoscere le tipologie di lancio che si possono effettuare , abbiamo scelto un video girato da Roberto Ripamonti, un campione della pesca sportiva, in questo video illustra come poter lanciare correttamente con una canna da surfcasting, buona visione.

Le esche nel surfcasting

Vediamo le principali esche utilizzate nel surfcasting che cambiano a seconda della preda ricercata e dalla situazione del mare nel momento della pesca:

Le esche utilizzate nella pesca a surf sono svariate e possiamo riassumerle in tre famiglie che sono :

I vermi adatti per il surfcasting

  • Muriddu
  • Arenicola
  • Americano
  • Coreano
  • Bibi
  • Tremolina

I molluschi utilizzati per il surfcasting

  • Cannolicchio
  • Cozza
  • Padella di mare

I cefalopodi per la pesca al mare

  • Calamaro
  • Seppia
  • Polpo

I pesci preda della pesca a surfcasting

Le prede che sono piú ricercate dal pescatore nella pesca a surfcasting sono le seguenti :

  • Spigola
  • Orata
  • Mormora
  • Pesce Serra
  • Grongo
  • Murena
  • Leccia

Pesca della spigola a surfcasting

La regina dei mari italiani, ebbene si stiamo parlando della spigola uno dei pesci predatori più cercato dai surfcaster, il periodo migliore per pescare la spigola è sicuramente in inverno , il mese di Novembre è il mese con maggiori catture proprio perchè questo pesce stà per entrare nel periodo di riproduzione quindi si avvicina alle coste, un consiglio, pescate a 30 - 40 metri dalla costa e non di più in questo periodo.

Per quanto riguarda le montature possiamo dire di utilizzare lo short rovesciato con mare mosso m ain alcune situazioni possiamo pescare anche con il long arm.

Il periodo migliore è sicuramente in scaduta, quindi nel momento di marea massima che va a diminuire ed in corrispondenza con le ore del tramonto.

Pesca dell' orata a surfcasting

L' orata va insidiata in giornate calde non è un pesce che ama i cambiamenti climatici, il periodo migliore è sicuramente da inizio primavera fino ad autunno inoltrato, la montatura per il surf dipende sempre dalle condizioni del mare comunque in linea di massima il long arm va bene ma anche lo scorrevole per le orate più diffidenti.

Le esche migliori sono sicuramente i granchi e come vermi sicuramente il bibi o l' arenicola.

Pesca della mormora a surfcasting

Un altro pesce che si muove solo ma in linea generale il periodo migliore è uguale a quello dell' orata, in autunno ed in primavera possiamo pescare gli esemplari più grandi ed in grandi quantità, lo troviamo un po dappertutto, non è un pesce diffidente anzi è molto curioso, il periodo migliore naturalmente è la notte, come montatura possiamo pescare con il long arm a doppio finale.

Per quanto riguarda le esche la marmora o mormora mangia un po di tutto, dalle cozze , al bibi ma sicuramente uno dei vermi più apprezzati è l' arenicola

Pesca al pesce serra a surf

Da buon predatore il pesce serra ama le ore notturne per cacciare quindi il periodo migliore è proprio dal tramonto all' alba, mentre il periodo migliore è in estate avanzata fino in autunno quando la temperatura dell' acqua sia ai massimi livelli.

Il Serra si aggira vicino le coste alla ricerca delle sue prede come per esempio i cefali o altri pesci che sono presenti proprio vicino le nostre coste, l' esca migliore è sicuramente il pesciolino vivo, che sia un cefalo o un altro piccolo pesce ma si può pescare anche con un solo trancio di pesce.

Pesca al Grongo

Un pesce presente in tutti i nostri mari che si pesca esclusivamente la notte, infatti questo predatore esce di notte a cacciare le proprie prede, l' esca migliore è il trancio di sarda ma si può pescare anche con piccoli pesci vivi o morti.

Per quanto riguarda la montatura è buono utilizzare un finale la cui esca stia sul fondo ed è buono utilizzare il cavetto d' acciaio vita la dentatura del grongo.

Il periodo di maggior movimento del pesce grongo è sicuramente in inverno.

Share