Monofilo trecciato da pesca

Il monofilo da pesca viene utilizzato per pescare pesci e far si che il pesce, una volta che venga allamato rimanga sempre a contatto con il pescatore fino al momento di guadinare il pesce.

In commercio ci sono molte tipologie di monofili per la pesca, vengono venduti dai classici monofili per mulinello, monofili specifici per finali, monofili di kevlar chiamati in gergo trecciati, vediamo qui di seguito le varie tipologie:

Monofilo da pesca

Monofilo classico per mulinello 

Ci sono molte tipologie di monofili, tutti i monofili hanno un grado di elasticitá, sono normalmente trasparenti e vengono venduti in bobine di lunghezza differente, si trovano iin commercio bobine da 50,100,150,200,500,1000 metri e si trovano di diametri differenti.

Il diametro naturalmente conta molto per il carico di rottura, piú il monofilo é fino piú il carico di rottura é basso.

La scelta del monofilo é fondamentale per ogni tipologia di pesca che andremo ad intraprendere, se peschiamo pesci di piccole dimensioni potremo scegliere un monofilo fino, le misure dei monofili possono andare da un minimo di 0,06 millimetri a 1,00 ed oltre.

Monofilo al fluorocarbon

Un monofilo completamente trasparente, viene creato negli ultimi anni con il fluorocarbon una sostanza che fá in modo che il monofilo non rifletta il sole quando é dentro l'acqua, raggiungendo un risultato sorprendente con un monofilo completamente trasparente, l'unica pecca di questo monofilo é il carico di rottura un pó piú basso del classico monofilo da pesca.

Trecciato o monofilo in kevlar

Un monofilo non trasparente creato da multifibre intrecciate fra loro dando un risultato superlativo ed un carico di rottura elevatissimo, molto utilizzato per la pesca in mare che per lo spinning ed il carpfishing.

www.pescaonline.org ©Copiright 2010 - 2017 I contenuti del sito sono protetti - Mappa del sito

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.