Home » Porta canne da pesca i migliori del mercato

Porta canne da pesca i migliori del mercato

Sei se un appassionato di pesca, di sicuro nella tua attrezzatura non potrà mancare un porta canne da pesca.

Ma cos’è un porta canne da pesca e quali sono i criteri da tenere in considerazione prima di acquistarne uno?
Scopriamolo insieme attraverso quest’articolo.

Che cos’è un porta canne da pesca

porta canna da pesca

Prima di addentrarci in argomenti specifici, è necessario farti capire l’importanza di un porta canne da pesca sotto ogni minimo dettaglio.

Con il termine porta canne da pesca si indica un supporto che, da come si evince dal nome, ha lo scopo di tenere ogni tipo di canna in ordine.

Come se ciò non bastasse, questo elemento consente di mantenere perfettamente lo stato delle canne, evitando di danneggiarle in qualsiasi modo durante il loro trasporto.

Ovviamente, ne esistono di differenti grandezze in modo tale da poter tenere in ordine tutte le canne che possiedi.

È doveroso ricordare che rientrano questa categoria anche dei particolari supporti che ti permetteranno di tenere le canne da pesca in posizione mentre attendi che un pesce abbocchi.

Le diverse tipologie di porta canne da pesca

In commercio sono presenti diverse tipologie di porta canne da pesca che, come abbiamo già detto in precedenza, si differenziano in due tipi:

  • i porta canne “fissi”: rientrano in questa categoria tutte quelle specie di rastrelliere che consentono di tenere in ordine tutte le canne da pesca;
  • i porta canne “per pescare”: si tratta di quei supporti costituti da una specie di base sormontata da una specie di tubo, dentro il quale va posizionata la canna. Questo accessorio è fondamentale per consentirti di tenere in posizione la tua canna, evitando allo stesso tempo di farti stancare le braccia;
  • I foderi per canne: possono essere descritti come dei borsoni molto capienti, dentro i quali potrai smontare la tua canna da pesca garantendo in questo modo di poterla trasportare con molta facilità ed evitando di rompere tutti i suoi accessori.

Qui di seguito vediamo i migliori modelli di porta canne da pesca nel mercato :

Bestseller No. 1
VicTop Borsa da Pesca Cassa da Pesca Oxford Alta capacità Fishing Pole Carry...
  • Grande capacità di stoccaggio: Dimensioni: 130 cm (51,2 ') * 24 cm...
  • Materiale impermeabile e durevole: realizzato in resistente tessuto...
  • Trasporto a mano o su una spalla: con tracolla regolabile, solida e...
Bestseller No. 2
Lixada Borsa da Pesca 3 Strati con Tracolla 90cm/120cm/150cm Portatile Custodia...
  • 🎣【Di lunga durata】Realizzato in tessuto oxford di alta qualità...
  • 🎣【Spaziosa】La borsa ha tre scomparti principali che si adattano...
  • 🎣【Facile accesso】Ogni tasca con ampia apertura e chiusura con...
Bestseller No. 3
BigTron portacanne da pesca, capacità 24 pezzi, compatibile con tutti i tipi di...
  • Rastrelliera in plastica di ottima qualità, contiene e mette in...
  • Supporto in EVA a mezzo anello per prevenire danni alla canna da...
  • Telaio resistente alla ruggine realizzato in lega di alluminio di alta...
Bestseller No. 4
XiYee Supporto Regolabile per Canne da Pesca, 2 Pezzi Porta Canne da Pesca da...
  • 🚤: 【1】 I portacanna per barche da pesca sono realizzati in...
  • 🚤: 【2】 Può ospitare manici per canne Spinning, Casting e...
  • 🚤: 【3】 Facile da trasportare e da usare. I proprietari che...
Bestseller No. 5
Carson - Fodero Mincio Porta Canne da Pesca con Tasca da 150 cm, Contiene 3-4...
  • FODERO PORTA CANNE - Pratico e maneggevole. Tasca da 150 cm che può...
  • COMODA TASCA PORTA PICCHETTI - Tasca esterna, utile per inserire...
  • CARATTERISTICHE DI QUALITÀ - Tessuto resistente e materiale 100%...

I materiali utilizzati per produrre i porta canne da pesca

Devi sapere che come esistono molte tipologie differenti, vi sono altrettanti materiali che vengono impiegati nella loro produzione.
A seconda di quale materiale viene selezionato questo prodotto avrà delle differenti caratteristiche.
Nella maggior parte dei casi, i materiali che vengono impiegati maggiormente sono:

  • l’alluminio: oltre a risultare molto leggero, questo elemento viene utilizzato per la sua ottima resistenza alle intemperie e agli urti accidenti. È proprio per queste ragioni che viene utilizzato per i porta canne “per pescare”;
  • il ferro: a differenza del precedente, esso è molto più pesante e risulta molto più scomodo da trasportare. Questo però permette di impiegarlo sia per creare le rastrelliere che per i supporti;
  • il legno: è una materia prima molto facile da lavorare e dal grande impatto visivo. Esso pero è molto soggetto agli eventi atmosferici e all’umidità che potrebbero rovinarlo nel giro di poco tempo. Per questo si preferisce utilizzarlo nella produzione dei porta canne da pesca a rastrelliera che vengono posizionati all’interno di un ambiente asciutto e coperto;
  • la fibra di carbonio: può essere considerato come il perfetto connubio tra leggerezza e resistenza, ma il suo costo è più elevato rispetto agli altri materiali. Nonostante ciò esso viene utilizzato per produrre sia i supporti che le rastrelliere di marca, in quanto prodotte con una maggiore qualità;
  • la rete traspirante: è una particolare materiale che viene utilizzato nella produzione dei foderi in quanto, oltre ad essere molto leggero, permette di proteggere le canne dall’umiidità e dalla pioggia che potrebbero esserci durante il trasporto.

Inoltre, esso è molto resistere in quanto resiste molo bene ad ogni strattone, diminuendo di conseguenza l’insorgere di strappi o buchi.

È importante ricordare che la scelta del materiale è una cosa molto soggettiva ed è proprio per questa ragione che dovrai scegliere il porta canne da pesca che farà più al caso tuo.

Powcan Borsa da Pesca Cassa da Pesca Oxford Alta capacità Fishing Pole Carry...
  • Grande capacità: dimensione: 123 cm (48,4 ')' * 34 cm (13,4 '') (L *...
  • Materiale ben selezionato: ben realizzato in tessuto oxford 600D di...
  • Dettagli perfetti - Fissato saldamente con doppie cinghie nella parte...

La differenza tra porta canne rigido e semirigido

È bene che tu sappia che esiste un ulteriore distinzione nei foderi porta canne da pesca ossia quelli rigidi e quelli semirigidi.
Per quanto riguarda i primi possiamo dire che essi mantengono una certa forma, permettendo in questo modo di preservare meglio le condizione delle canne presenti al loro interno.

Parlando delle seconde invece, esse sono più morbide in alcuni punti rispetto alle precedenti soprattutto per far occupare meno spazio possibile.

Insomma, tutte e due sono comunque dei validi prodotti che proteggeranno le tue canne da pesca, indipendentemente dal fatto che siano più dure o più morbide.

Qual’è il prezzo di andare a pescare senza un porta canne da pesca ?

Per concludere al meglio quest’articolo possiamo dire che il porta canne da pesca è un accessorio fondamentale che non deve mai mancare all’interno della tua attrezzatura da pesca.

Questo perché, indipendentemente dalla sua tipologia, ti consentirà di proteggere la tua canna da pesca da ogni tipo di urto o danno accidentale per molto tempo.